Benessere

Le condizioni di mercato, le forme sempre più articolate dell’organizzare, le componenti sempre più rilevanti del “valore sociale” di un’impresa richiedono di favorire quanto è il riconoscimento della Corporate identity.

In questo ordine di aspetti è fondamentale l’”Employer branding”, la riconoscibilità di una organizzazione, la sua “personalità organizzativa” alla quale contribuiscono in forte misura gli aspetti connessi agli intangibili.

Per quanto riguarda poi i diversi stakeholder, assume forte rilevanza la componente soft, il valore della specificità e riconoscibilità di una organizzazione, il valore del brand che questa esprime nella molteplicità delle componenti che la caratterizzano all’interno del perimetro variabile che ne segna ad un tempo i confini e anche all’esterno di questo.

Fattori fondamentali risultano la messa in campo da parte di un’impresa, o più in generale di una organizzazione, di strumenti per monitorare l’innovatività e la motivazione al lavoro delle persone, la lettura che queste ne danno quali l’“analisi di clima”, la rilevazione delle aspettative, sistemi di qualità aziendale che entrino a far parte di una più comprensiva “cultura della qualità”.